chi siamo

Presso la nostra associazione "Kung Fu Quan" di Colleferro, nata a gennaio 2012, si praticano le arti marziali cinesi tradizionali: Shaolin Kung Fu, le tecniche di benessere psico-fisico del Chi Kung (Qi Gong) e del Tai Chi Chuan stile Yang e Chen.
La Scuola è diretta dal Maestro proveniente dal Monastero Shaolin: Liu Peng. A gennaio 2015 abbiamo inaugurato la palestra, da noi ristrutturata, concessaci in affitto dall’Amministrazione Comunale, che ora è in grado di ospitare adeguatamente i nostri allievi e allieve, fra i quali numerosi bambini e ragazzi dai quattro ai sedici anni suddivisi in due gruppi.
Il nostro intento è sempre quello di migliorarci e far conoscere alla cittadinanza di Colleferro (e dintorni) la grande opportunità che l’Associazione offre nel proporre un autentico Maestro cinese, entrato al monastero Shaolin fin da bambino e addestrato, per oltre dieci anni, presso la Scuola del Tempio più famoso al mondo che ha dato origine a tutte le arti marziali tradizionali cinesi e asiatiche.
Per noi italiani, dunque, un insegnamento più unico che raro che, oltre all’addestramento delle tecniche fisiche pone l’accento sul vero e profondo significato che sta alla base di tutta la filosofia e cultura cinese e, specificatamente, delle arti marziali. L’incontro con un Maestro induce sempre grandi cambiamenti e modifica in profondità le nostre concezioni e percezioni della vita.

gruppo di kung fu che festeggia

Informazioni pratiche iniziali

La nostra associazione offre l’opportunità di conoscere, praticare e approfondire i vari aspetti collegati all’antica cultura marziale cinese che ha sempre cercato di realizzare un’armonica unione tra gli umani e il loro ambiente.
L'iscrizione all'Associazione comporta l’accettazione dello Statuto, delle Norme di Comportamento e la consegna dei seguenti documenti:
- dati personali, recapito telefonico ed email.
- firma del modulo privacy
- consegna certificato medico sana costituzione eidoneità a praticare le arti marziali.

Tutti i soci sono coperti da assicurazione antinfortunistica.
Le quote mensili vanno pagate entro la metà del mese.
Per gli allievi e allieve del corso di Kung Fu è obbligatorio l’acquisto della maglietta, felpa dell’associazione e divisa ufficiale da indossare in occasione degli spettacoli pubblici. Per le allieve e allievi del corso di Tai Chi l’obbligo riguarda soltanto la maglietta associativa.
Indossare solo scarpe da usare in palestra. Silenziare i cellulari. Mantenere puliti e in ordine i bagni e gli spogliatoi e ricordarsi di spegnerne le luci. All’ingresso e all’uscita della palestra e per il saluto a Shi Fu, usare il saluto specifico delle arti marziali.

COMPORTAMENTO DURANTE LE LEZIONI

Si raccomanda la puntualità e di mantenere un atteggiamento di rispetto per il Maestro, i compagni, le attrezzature e il luogo nonché un tono di voce pacato o, possibilmente il silenzio.
Le parole di saluto a Shi Fu, all’inizio della lezione sono: “Amituofo Shi Fu Ni hao” Al termine: “Amituofo, Shi Fu, Zhaijian”. Per il relativo significato consultare il Glossario.

Regolamento interno

Manifestazioni di rispetto

- Ogni volta che si entra ed esce dalla palestra compiere il saluto in segno di rispetto.
- In caso di eventuali ritardi avvertire il Maestro.
- Durante l’allenamento, sia in fila per gli esercizi sia nei momenti di ascolto, mantenere le mani unite davanti al petto in segno di rispetto verso l’insegnante e verso i propri compagni.
- Rimanere in silenzio quanto più possibile per favorire la massima concentrazione.
- Conservare un atteggiamento civile e decoroso all’interno della palestra (p.e. non appoggiare i piedi sul muro, fumare o parlare con un linguaggio non idoneo).
- Rispettare tutte le attrezzature esistenti e utilizzare solamente le proprie armi.
- Armi e tappetini sono oggetti personali. Nel caso in cui si debba utilizzare un tappetino non proprio, è necessario stendervi sopra un panno o un asciugamano per garantire il rispetto dell’igiene collettiva.
- Non appoggiare indumenti, bottiglie d’acqua, cellulari o altro dentro la palestra.
- Dopo l’allenamento e dopo la doccia tenere pulito e in ordine lo spogliatoio evitando di lasciarvi oggetti in deposito.

Disposizioni e Regole Generali

- Indossare l’uniforme ufficiale dell’Associazione e calzare scarpe adeguate da utilizzare solamente in palestra.
- La quota associativa annuale è obbligatoria per coprire le spese di gestione della stessa.
- All’atto dell’iscrizione è obbligatorio consegnare un certificato medico che attesti l’idoneità personale a svolgere attività sportive.
- Il pagamento della prima iscrizione dell’anno (settembre) comprende: tesseramento associativo, assicurazione infortuni, uniforme (se non la si possiede di già) e il mensile.
- Effettuare il pagamento al Tesoriere (o delegato) entro e non oltre il 15 di ogni mese.
- Collaborare, promuovere e partecipare agli eventi pubblici organizzati dall’associazione.
Ogni iscritto dell’associazione dovrà prendere lettura e rispettare questo Regolamento.